Pd, Boschi: “Siamo stati tacciati di arroganza ma era competenza”

Condividi

 

In un’intervista al Foglio Maria Elena Boschi dice di essere convinta che ci sarà un secondo tempo, una riscossa nell’avventura politica del renzismo. Secondo ex ministro delle Riforme, ci sarebbe un problema di cultura in Italia, “ci si abbandona facilmente alla barbarie, alla violenza verbale. O al silenzio complice e pauroso. All’opportunismo”. Anche se stavolta da parte del Pd, Boschi vede “molto affetto” nei confronti di Matteo Renzi.

Siamo stati tacciati di arroganza, mentre nel resto del mondo quella si chiama competenza. Penso però che la competenza tornerà di moda” … “Ora ci troviamo in queste condizioni, in recessione, per colpa del Governo di Lega e M5S. La differenza tra loro e noi c’è. Ma non è l’arroganza, è la competenza”… “Purtroppo toccherà a noi sistemare quello che loro stanno sfasciando. E tanto più dura questo governo, quanto più complicato sarà il lavoro che dovremo fare”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -