Grosseto: pestato da due stranieri, grave 53enne

GROSSETO – Un uomo di 53 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Misericordia di Grosseto dopo essere stato aggredito, probabilmente da due giovani di origine straniera, nel centro della città.

L’uomo, intorno alle 3, stava aspettando il figlio quando, per cause ancora da accertare, è stato aggredito da due persone che lo hanno picchiato selvaggiamente. E’ stato il figlio, che ha assistito alla scena da lontano, a chiamare i soccorsi.

L’uomo ha una prognosi di 30 giorni: ha una frattura alla mano e una al setto nasale e dovrà essere operato. Sul posto la polizia che ha cercato di capire le cause che hanno portato all’aggressione.

Condividi