Parigi, gilet gialli sull’Arc de Triomphe: chiedono ‘dimissioni dell’oppressore Macron’

Azione simbolica! Ieri a Parigi, alcuni cittadini che partecipavano alla protesta dei gilet gialli sono saliti sull’Arc de Triomphe, in piazza Charles-de-Gaulle per chiedere a gran voce le “dimissioni dell’oppressore Macron”. Il governo ha annunciato che, piuttosto che ascoltare la folla, sono allo studio tutte le opzioni per prevenire altre sommosse, inclusa l’imposizione dello stato di emergenza.

Il bilancio dei disordini è di 133 feriti e 412 fermati.

Condividi