Bergoglio: la convivenza tra varie religioni produce armonia

Condividi

 

“La pacifica convivenza tra cittadini appartenenti a religioni diverse è una strada concretamente percorribile che produce armonia e libera le migliori forze e la creatività di un intero popolo, trasformando la semplice convivenza in vera collaborazione e fratellanza”.

Lo ha detto il Papa ad una delegazione albanese – presenti anche i rappresentanti musulmani – a Roma per commemorare la figura dell’ero nazionale Giorgio Castriota Skanderbeg, a 5550 anni dalla sua morte, che difese l’Albania cristiana dall’impero ottomano turco musulmano.



“La buona disposizione a considerare le differenze come occasione di dialogo e di reciproca stima e conoscenza – ha sottolineato Jorge Mario Bergoglio – favorisce inoltre lo sviluppo di cammini spirituali autentici e diventa un valido esempio a cui guardare con vero interesse per costruire una pace duratura, fondata sul rispetto della dignità della persona umana”. (askanews)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -