Migranti, nel 2017 record di permessi d’asilo

Condividi

 

Mai così tanti permessi umanitari e d’asilo concessi ai migranti. E’ questo il dato rilevato dall’Istat nell’ultimo report sui cittadini non Ue in Italia, che spiega come nel 2017 i nuovi permessi concessi ammontano a 262.770, il 16% in più rispetto al 2016, con quelli concessi per motivi di asilo e protezione umanitaria che toccano un nuovo record storico a oltre 101mila nuovi rilasci lo scorso anno (il 38,5% del totale dei nuovi permessi).

La richiesta di asilo e protezione internazionale è per gli uomini la prima motivazione di ingresso (54,3%). I principali paesi di cittadinanza delle persone in cerca di asilo e protezione internazionale sono Nigeria, Pakistan e Bangladesh; insieme, questi tre paesi coprono più del 41% dei flussi in ingresso per questa motivazione mentre i paesi con gli incrementi più rilevanti nell’anno sono il Bangladesh (+96,3%), la Guinea (+66,0%) e la Costa d’Avorio (+40,8%). Sono diminuiti, invece, gli ingressi per richiesta di protezione dei cittadini pakistani (-16,2%). adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -