Bertinotti, il comunista in cachemire (con ville e vigneti) attacca i populisti

Condividi

 

Bertinotti: ‘Popolo e governo contro tutti. Se potessero eliminerebbero il presidente della Repubblica e la Corte costituzionale’. Praticamente, un delirio. Anche se, con un po’ di buona volontà qualcuno dei concetti espressi potrebbe essere salvato.



0273 Bertinotti Giordano Villa a Massa Martana oltre 1 milione di euro

0273 Bertinotti compleanni col banchiere D’Urso

0273 Bertinotti Fausto biografia le case Angiolillo Doris Mediolanum Berlusconi

0273 Bertinotti Fausto e signora Lella 12 tra case e ville con piscina



   

 

 



3 Commenti per “Bertinotti, il comunista in cachemire (con ville e vigneti) attacca i populisti”

  1. Bertinotti, come tutti i politici, si è dedicato alla vita politica per il proprio esclusivo interesse personale, e non per quello altrui. Si è arricchito (14/18.000 €/mese) come tutti gli altri. Come i 5S, i PD etc.

  2. Bertinotti e Napolitano 2 comunisti doc a cui si dovrebbe togliere tutto e farli vivere con la pensione di un metalmeccanico. Non dovevamo essere tutti uguali?

    • Ma quali comunisti doc! Sono dei perfidi massoni degenerati traditori della nostra patria.
      L’Italia è piena di questi schifosi mestieranti al servizio della santissima vera cupola.
      Che il diavolo se li porti tutti…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -