Roma, auto non si ferma ad alt: carabiniere spara, 2 donne ferite di striscio

Due donne a bordo di uno scooter sono rimaste ferite durante una sparatoria in strada, a Roma. Sembra che i carabinieri avessero intimato l’alt a una macchina che non si è fermata, dandosi alla fuga e tentando di investire un militare. Quest’ultimo quindi ha sparato colpendo per errore le due donne, madre e figlia che erano a bordo di uno scooter. Le due non sarebbero in gravi condizioni. L’auto è riuscita a dileguarsi e sono in corso le ricerche.

Le due donne sono state colpite di striscio. Soccorse immediatamente dai carabinieri sono state trasportate al San Camillo. In tutta la città sono in corso le ricerche per trovare il fuggitivo. Per i rilievi scientifici del caso è stata chiusa la strada, da via Donna Olimpia. tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -