Gentiloni: “in Europa noi puntiamo a migranti e crescita”

ROMA – In Europa servono “politiche ambiziose” e a “noi interessa che l’ambizione Ue sia soprattutto nella gestione della sicurezza, nelle questioni migratorie e negli investimenti in Africa”, ma anche in una “maggiore integrazione sul piano economico con il rilancio di politiche espansive e di crescita”.

Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni a Tallin ricordando che ci sarà su questo “una discussione nei prossimi mesi, forse non facile”. “Non ci interessano tanto i modelli ma rilanciare politiche espansive”, ha ribadito. (ANSA).

Condividi