Banca Etruria, De Bortoli sulla Boschi: “Sicuro delle mie fonti”

“Ho parlato di interessamento e non di pressioni, credo che si debba uscire dall’ipocrisia, i politici possono e debbono occuparsi dei problemi del territorio, non ci trovo nulla di strano. Ma un conto è preoccuparsi, altra cosa sono le ingerenze”. Lo ha detto Ferruccio De Bortoli, ex direttore del Corriere della Sera, che ieri ha presentato il suo libro a Milano (‘Poteri forti (o quasi’).

La polemica con la ministra Maria Elena Boschi, di cui nel libro si racconta a proposito delle pressioni che avrebbe fatto su Unicredit per Banca Etruria, De Bortoli ha rilanciato: “Sono sicuro delle mie fonti, non sono preoccupato, sono assolutamente tranquillo“.

La Boschi: “Da ora parleranno i mie legali”

Credo che, sinceramente, la misura sia colma: da qui in poi si occuperanno di questa vicenda i miei legali e saranno loro, se necessario, a fornire altri aggiornamenti”. Maria Elena Boschi, in apertura di una conferenza stampa dedicata al dissesto idrogeologico a palazzo Chigi, annuncia che non intende più tornare sulle anticipazioni di stampa del libro di Ferruccio De Bortoli  sul caso Banca Etruria-Unicredit che scuote il Governo. “Quello che dovevo dire, l’ho già detto ieri (martedì 9 maggio) pubblicamente. Su questa vicenda sono gia intervenuta in Parlamento nel 2015 e confermo quanto ho detto in quella sede”.

Marco Revelli (politologo): ‘De Bortoli è un galantuomo, il modo di difendersi della Boschi è pessimo



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -