Artico, scienziati assediati da orsi polari nella stazione meteo

 

orso-polare

Si è conclusa bene un’insolita avventura per alcuni scienziati russi, assediati per due settimane da un gruppo di orsi polari all’interno della stazione meteorologica su un’isola nel Mar Glaciale Artico. Una nave che si trovava nelle vicinanze è riuscita a raggiungere l’isola e ad aiutare i cinque scienziati, sguinzagliando i cani e sparando razzi per spaventare gli orsi, una decina tra adulti e cuccioli. Un’orsa femmina aveva trascorso diverse notti davanti alle finestre della stazione e uno dei due cani residenti con gli scienziati era stato sbranato.

La stazione meteo sull’isola Troynoy nel Mar Glaciale Artico è di proprietà della rete di monitoraggio dello stato Sevgidromet, riporta il Guardian. I cinque scienziati – di cui due coppie sposate – erano a corto di razzi con cui scoraggiare i plantigradi. Troynoy è l’isola più grande dell’arcipelago Izvestiy Tsik ed è lunga 27 chilometri. La nave che avrebbe dovuto portare i successivi rifornimenti era attesa tra oltre un mese, ha spiegato alla Tass Vassiliy Shevchenko, portavoce di Sevgidromet. (askanews)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi