Merkel: “Bisogna frenare le inquietudini dei nostri popoli”

 

PARIGI, 15 SET – “Bisogna frenare le inquietudini dei nostri popoli. L’Europa deve tornare ad essere sinonimo di speranza e avvenire”: lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel nel corso di una dichiarazione congiunta a Parigi con il presidente francese Francois Hollande alla vigilia del summit Ue di Bratislava. ansa

Condividi