Giro di fatture false, arrestati gli imprenditori Ricucci e Coppola

 

stefano-ricucci

Roma – I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno arrestato questa mattina gli imprenditori Stefano Ricucci e Mirko Coppola. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere e’ stata firmata dal gip di Roma per il reato di emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti.

Le fatture false per importi, secondo gli investigatori delle Fiamme Gialle, che superano complessivamente il milione di euro sarebbero state per Ricucci lo strumento per ottenere un’ingente liquidita’ finanziaria. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -