Napoli, Renzi: “Bagnoli puo’ attrarre molte realtà Usa”

 

BagnoliNAPOLI – “Bagnoli è una vicenda enorme, è un altro potenziale attrattore. Ci sono anche molte realtà Usa potenzialmente interessate, ho parlato con Apple e Cisco e mi piacerebbe coinvolgere anche Amazon e Google”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi parlando con i giornalisti a Washington, sottolineando che “ora la priorità di Bagnoli è la bonifica, dopo anni di tempo perso lo sblocco è una notizia enorme”.

Il premier, confermando che sarà a Bagnoli il 6 aprile alla cabina di regia, è tornato a citare anche il caso Pompei. “Andava ogni giorno sui giornali perché crollava un pezzo. Oggi ci va perché apriamo nuovi quartieri”, ha chiosato. ansa

Condividi