Clandestini protestano a Cagliari: non vogliono restare in Sardegna

 

CAGLIARI, 1 APR – Nuova protesta dei migranti questa mattina a Cagliari. Una quarantina di clandestini, arrivati dai vari centri di accoglienza del cagliaritano dove sono ospitati, hanno raggiunto il centro di Cagliari, fermandosi in piazza Matteotti, proprio davanti al Municipio. Gli stranieri hanno più volte invaso la carreggiata, spostandosi da un marciapiede all’altro sia in direzione del Municipio sia verso il porto, bloccando così il traffico.

All’origine della protesta, la richiesta dei migranti di lasciare la Sardegna in tempi brevi. Molti di loro, però, hanno rifiutato di farsi identificare rilasciando le impronte digitali. Sul posto la Polizia e le altre forze dell’ordine che stanno tenendo sotto controllo la situazione. (ANSA)

La protesta del 25 marzo

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -