USA: stanziato un miliardo di dollari per armi letali in Ucraina

Condividi

 

obama

 

Il Congresso degli Stati Uniti ha annunciato che la Camera dei Rappresentanti ha introdotto una nuova legislazione che autorizza aiuti militari e letali per l’Ucraina fino al 2017.

Il senatore Kelly Ayotte afferma che il presidente americano avrà un ampio sostegno bipartisan per la fornitura di armi in Ucraina
Il segretario della Difesa è autorizzato, in coordinamento con il Segretario di Stato, a fornire assistenza, comprese le attrezzature di formazione, le armi letali di natura difensiva, il supporto logistico, forniture e servizi, sostentamento alle forze militari e di sicurezza nazionale dell’Ucraina, fino al 30 settembre 2017.

Per la realizzazione delle disposizioni della presente legge sono stati stanziati 1.000 milioni dollari. L’importo rimarrà a disposizione fino al 30 settembre 2017.

Il disegno di legge mira ad assicurare la “sovramità del territorio ucraino contro gli aggressori stranieri”  e difendere gli ucraini dagli attacchi dei “separatisti filo-russi”

L’Occidente ha ripetutamente accusato la Russia di sostenere le milizie nelle regioni ucraine separatiste vicino ai suoi confini, ma Mosca ha sempre negato.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -