Inciviltà senza limiti: vandali sfasciano i sedili di un treno in Lombardia

 

Una furia incredibile quella di alcuni ragazzi, presumibilmente minorenni, che in pochi minuti hanno devastato due carrozze di un treno, strappando i sedili e lanciandoli in mezzo ai corridoi. E’ stato preso di mira un treno di Trenord in servizio da Milano a Laveno. “Facciamo il degenero” e “spacchiamo giù tutto”: queste le frasi dei ragazzi che si sono accaniti sugli arredi del treno. Poi sono scappati dopo aver tirato il freno di emergenza.

Video postato su Youtube – Questo è ciò che scrive l’autore del filmato, postato su Youtube con il titolo Tamarri spaccano treno e poi ripreso da varesenews.it. “Tornando dall’università ho incontrato queste fantastiche persone e non ho potuto fare a meno di riprendere le loro eccezionali gesta. Il capotreno non ha fatto in tempo a fermarli perché i nostri amici tirando la leva d’emergenza hanno aperto le porte e son scappati. La ragazza che era assieme a loro è stata riconosciuta da dei ragazzi che erano sul treno. Le facce sono state oscurate per evitare problemi, dato che alcuni di loro sembravano minorenni. Voglio precisare che io non conosco questi individui. Sono semplicemente così stupidi che si facevano riprendere con tranquillità. tiscali

vandali-treno



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -