I ribelli siriani “estremamente preoccupati” per Greta e Vanessa

VANESSA-GRETA11

 

La Coalizione internazionale delle forze di opposizione, cioè i ribelli siriani che si oppongono ad Assad con l’appoggio degli USA e altre forze internazionali, si dicono ”estremamente preoccupati” dopo la diffusione su YouTube del video delle due studentesse italiane, Vanessa Marzullo e Greta Ramelli, rapite nel luglio del 2014 in Siria. Nel filmato le due cooperanti dicono di essere ”in grande pericolo”.

La Coalizione siriana chiede quindi un ”immediato e incondizionato rilascio delle due giovani donne, che hanno dimostrato un coraggio eccezionale venendo in Siria per fornire un’ancora di salvezza a migliaia di civili in disperato bisogno di aiuto”.

ribelli siriani

ribelli siriani

Vanessa, 21 anni, e Greta, 20, si erano recate in Siria a fine luglio, passando illegalmente attraverso la Turchia. Sono state rapite il 31 luglio, tre giorni dopo il loro ingresso nel paese sconvolto dalla guerra provocata dagli USA per creare caos in medio oriente e liberarsi di Assad che si oppone all’egemonia atlantica nella regione.



   

 

 

1 Commento per “I ribelli siriani “estremamente preoccupati” per Greta e Vanessa”

  1. I “ribelli siriani che si oppongo ad Assad ” hanno tra le loro file coloro che hanno sequestrato le due ragazze Italiane.Pura propaganda truffaldina, tanto per accelerare il versamento del riscatto !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -