Milano: rissa tra immigrati, 2 accoltellati e 3 arresti per tentato omicidio

coltello

Rissa tra immigrati: volevano tutti giocare alle slot machine. Per questo un 18enne cinese che trascorreva la serata al bar Golden di via Tartini, in zona Bovisa a Milano con due connazionali di 19 e 25 anni, entrambi irregolari, ha iniziato iniziato a litigare con altri due clienti egiziani di 27 e 29 anni. La lite è proseguita fuori dal locale e si è trasformata in rissa. I cinesi hanno tirato fuori i coltelli e hanno ferito gravemente di due egiziani.

Solo l’intervento di un’auto dei carabinieri, che intorno alle 23.30 era di pattuglia nel quartiere, ha evitato il peggio.I tre cinesi, tutti incensurati, hanno cercato di scappare ma sono stati fermati dai militari e arrestati per tentato omicidio. I due nordafricani, invece, sono stati soccorsi dal 118 e portati in codice rosso all’ospedale Niguarda.

Il 27enne, ferito gravemente con due coltellate alla testa e al torace, è stato operato d’urgenza ma resta in pericolo di vita. Migliori le condizioni del 29enne, che però è ancora ricoverato in ospedale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -