Riunione del Club Bilderberg: dal 29 maggio all’hotel Marriott di Copenhagen

marriot

 

28 magg – Il Bilderberg è la conferenza che ogni anno fa incontrare le élites delle due sponde dell’Atlantico: esponenti di grandi banche, finanza, multinazionali, ministri dell’economia e degli esteri, politici di oggi e forse di domani, pochi selezionati giornalisti,  tutti tenuti a osservare la consueta segretezza.

Quest’anno la riunione si terrà all’hotel Marriott di Copenhagen,  dove i partecipanti si chiuderanno per tre giorni nel lussuoso hotel affittato in blocco ad esclusivo uso del Club e attorno alla struttura verrà istituito un perimetro di sicurezza controllato dalle forze dell’ordine, da agenti privati e dall’esercito.

A questa  62a riunione Bilderberg parteciperanno circa 140 persone provenienti da 22 paesi. L’elenco dei partecipanti non  è un mistero ed è disponibile sul sito www.bilderbergmeetings.org

I temi principali di discussione di quest’anno includono:

• La ripresa economica sostenibile?
• Chi pagherà per i dati demografici?
• La privacy esiste?
• Quanto speciale è il rapporto di condivisione dell’intelligence?
• Grandi cambiamenti nella tecnologia e posti di lavoro
• Il futuro della democrazia e la trappola per la classe media
• prospettiva politica ed economica della Cina
• La nuova architettura del Medio Oriente
• Ucraina-Russia
• Quale futuro per l’Europa?

Ufficialmente non è detto, ma si parlerà certamente anche del trattato di libero scambio USA-UE, fortemente voluto da Obama.

Per l’Italia parteciperanno quest’anno

Bernabè, Franco Chairman, FB Group SRL
Elkann, John Chairman, Fiat S.p.A.
Maggioni, Monica Editor-in-Chief, Rainews24, RAI TV (che sostituisce Lilli Gruber)
Monti, Mario Senator-for-life; President, Bocconi University

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -