Voleva un erede maschio, indiano uccide moglie e due figlie

indiaNEW DELHI, 27 MAG – Un indiano ha strangolato la moglie che non riusciva a mettere al mondo un figlio maschio e, dopo aver soffocato le due figlie di due anni e sei mesi, si e’ dato alla fuga.

Lo riferisce oggi la stampa a New Delhi. La polizia ha detto che la tragedia e’ avvenuta ieri a Noida, localita’ alla periferia di New Delhi dove l’uomo, Amit Verma, avrebbe strangolato la moglie Sarla con una ‘dupatta’ (sciarpa) e poi si sarebbe accanito contro le figlie Tannu e Mannu soffocandole con un cuscino.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -