Maghrebino minaccia studentesse col coltello: pestato dai fidanzati

coltello227 apr – Alla fine qualcuno si stanca di subire soprusi , si arrabbia veramente e reagisce. È accaduto ieri a Perugia in via dei Priori dove uno spacciatore magrebino ha importunato un gruppo di ragazze, non accorgendosi che erano in compagnia di un nutrito gruppo di ragazzi compagni di studio. È stato salvato solo grazie all’intervento della polizia.

Questo il racconto dei testimoni: «Le ragazze spagnole stavano passavano per via dei Priori quando sono state infastidite prima da una ragazza ‘perugina’ che era in compagnia del magrebino. Le spagnole hanno risposto e allora lui ha tirato fuori un coltello minacciandole. Poco distante c’erano i ragazzi, spagnoli anch’essi, che lo hanno disarmato e preso a pugni». Sul posto è poi arrivata una pattuglia della polizia.



   

 

 

5 Commenti per “Maghrebino minaccia studentesse col coltello: pestato dai fidanzati”

  1. Poteva fare la persona seria !

  2. Oh bontà divina!!! Ogni tanto gli capita male!!!!

  3. E’ ora che qualcuno abbia il coraggio di reagire!

  4. perugia nostra

    se magari gli sbirri ci fossero stati da prima…
    BRAVI SPAGNOLI

  5. Quei fidanzati verranno indagati da magistrati anti-italiani e denunciati da avvocati pro-stranieri?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -