“A Roma spadroneggia un gruppo di padreterni convinti di avere avere la sapienza infusa”

“A Roma spadroneggia un piccolo gruppo di padreterni, i quali si sono persuasi, insieme a qualche ministro di avere la sapienza infusa nel loro cervello”. Luigi Einaudi

Parlamento

13 apr – Il debito mondiale è 55 volte il reddito e questa non è una notizia. Nel 2008 sono stati immessi sul mercato titoli tossici pari a 12 volte il Pil mondiale. E come se non bastasse, il crimine continua. Anche questo lo sanno tutti.

Ma che in Italia un lavoratore può avere da una banca un prestito, un mutuo o un finanziamento, fino a 5 volte il proprio reddito evidentemente non è dato sapere.

Mi spiego meglio: Noi, Noi Italia, Noi italiani abbiamo un debito pubblico che supera il 130%. Aldilà del fatto che dal dopoguerra ad oggi lo abbiamo superato almeno altre 4 volte, lo abbiamo sempre onorato. Certo è che lo abbiamo superato per fare una vera spesa pubblica e non per facilitare comportamenti predatori come oggi e negli ultimi anni.

Il nostro debito, non è debito perchè lo abbiamo contratto nei confronti dei risparmiatori e delle famiglie italiane. Debito è quando ce l’hai con altri investitori, con altri paesi. Infatti, nonostante il clima di allarmismo, finora non abbiamo avuto sentore di qualcuno che ci chiedesse indietro i soldi, pena ingiunzioni, ricatti o minacce.

Allora mi chiedo: per quale motivo questi predatori dell’Italia fanno terrorismo sull’ignoranza dei più, dicendo a destra, ma soprattutto a manca che se non si riduce il debito qualcuno ci fa guerra, o finiamo in miseria, quando abbiamo visto con pochissimi esempi, che se il debito non è a scopo di corruttele (98 mld ai biscazzieri delle slot), sprechi (finanziamento ai partiti; contributi ai giornali; regali alle banche; ecc.) spese inopportune (F35; istigazione all’emigrazione; accoglienza presunti profughi; elargizioni di denaro a paesi africani; ecc.) ma viene fatto per investire, invece che un problema è una soluzione?

Provate a pensare: chi di noi, ha mai acquistato un auto senza fare delle rate? Chi di noi ha mai acquistato una casa senza fare un mutuo? E’ ovvio che se prendiamo un prestito per andare in vacanza o per giocarcelo al casinò, allora si che il debito è negativo e diventa anche impossibile ripagarlo. Meditate gente, e non restate indifferenti! L’indifferenza è la peggiore delle condizioni umane….



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -