Ucraina alla Serbia: prenda posizione contro la Russia

Yatseniuk5 apr – L’Ucraina ha espresso la propria irritazione con la Serbia che, appellandosi al proprio governo ormai al termine del suo mandato, non ha preso una chiara posizione sull’annessione della Crimea alla Federazione russa.

“L’Ucraina, che ha sempre appoggiato la Serbia e la sua integrità territoriale sulla questione del Kosovo, si aspettava una posizione chiara sulla Crimea da parte della Serbia”, ha detto all’emittente privata Nova Aleksandr Kiricenko, incaricato d’affari dell’ambasciata ucraina a Belgrado.

Secondo la stampa locale, le potenze occidentali starebbero facendo forti pressioni sul futuro premier Aleksandar Vucic affinché la Serbia si unisca ai Paesi Ue e introduca anch’essa sanzioni contro la Russia, alla quale tuttavia il Paese balcanico è legato da un’antica e storica alleanza. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -