Alfano rimarca l’allarme immigrazione: “600mila sono pronti a sbarcare”

 

 

immigrazione3 apr. – “Secondo le nostre informazioni, in Nordafrica ci sono tra 300 e 600 mila persone in attesa di transitare nel Mediterraneo”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, a margine di un convegno a Palermo sull’immigrazione. “Noi ci batteremo perche’ l’Europa difenda le frontiere”, ha aggiunto.

Intanto la procura di Agrigento annuncia l’archiviazione per 16mila casi di clandestinita‘: “Saranno archiviati i fascicoli dei 16.000 emigrati iscritti nel registro degli indagati fino a ieri, giorno memorabile in cui il parlamento ha depenalizzato l immigrazione clandestina”, ha detto il procuratore di Agrigento Renato Di Natale intervendo a Palermo al convegno sull’immigrazione organizzato dall’Ars in presenza del ministro dell’Interno Alfano. “Terremo presenti i migranti come testimoni, ma non ha senso colpire loro, artefici di alcun crimine e finora penalizzati da una normativa che mirava solo all’espulsione”, ha aggiunto il magistrato. (AGI) .



   

 

 

2 Commenti per “Alfano rimarca l’allarme immigrazione: “600mila sono pronti a sbarcare””

  1. Prima abolite il reato, e poi????? Poi avviate l’allarme? Ma ci fate o ci siete?

  2. Senza alcun deterrente e leggi seri nei prossimi 10 anni gli immigrati faranno emigrare noi cittadini italiani che manteniamo questo Stato che non da nessuna garanzia al suo popolo sovrano.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -