Riceve poca attenzione mediatica: la Boldrini convoca i giornalisti

boldrini0

17 nov – Doveva essere il simbolo della buona politica in grado di riconciliare l’opinione pubblica con le istituzioni, l’emblema tangibile di quella “Italia migliore” tanto cara a Nichi Vendola, che l’ha voluta in Parlamento. A sette mesi dal suo insediamento al vertice di Montecitorio, però, Laura Boldrini continua a vivere un rapporto difficile col mondo dell’informazione.

Non è un attacco soft quello scelto da Antonio Monti, giornalista de L’Espresso, per raccontare il “buffet” organizzato pochi giorni fa da Laura Boldrini a Montecitorio. Invitati: la stampa in generale. Obiettivo (teorico, stando al tono dell’articolo): come aiutare il lavoro giornalistico a raccontare meglio la vita del Palazzo in tempi di antipolitica.

Obiettivo (reale): “Come rilanciare l’immagine di una presidenza che, malgrado tutti gli sforzi, sembra non scaldare i cuori”.

    Appuntamento convocato all’ora di pranzo fra vassoi di fritti, risotto gamberetti e asparagi ancora fumante e una delicatissima parmigiana di melanzane

“Quasi ogni fine settimana la Boldrini gira l’Italia per incontrare i cittadini e far sentire la presenza delle istituzioni. Eppure, salvo qualche veloce immagine alla tv, i cronisti non ci sono quasi mai. Risultato: gli italiani non sanno quanto la terza carica dello Stato si sta prodigando”.

Ma qual è il motivo della poca presenza dei giornalisti alle iniziative ufficiali della presidenza della Camera? A spiegarlo sono stati gli stessi giornalisti: “La Boldrini, in ossequio allo stile di sobrietà che ha voluto imprimere alla sua presidenza, rifiuta di ricorrere ai voli di Stato e utilizza esclusivamente quelli di linea. Una scelta che però ha ricadute sul piano comunicativo: se i suoi predecessori, sia alla Camera che al Senato, spesso e volentieri davano un passaggio ai giornalisti sugli “aerei blu”, adesso le redazioni devono pagare di tasca propria. E dovendo scegliere, in tempi di crisi dell’editoria, molti preferiscono rinunciare alla spesa”.

www.today.it



   

 

 

1 Commento per “Riceve poca attenzione mediatica: la Boldrini convoca i giornalisti”

  1. Solo se andasse in pensione subito farebbe il bene dell’Italia e noi ringrazieremmo!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -