Coltiva marijuana sul terrazzo, diventa segretaria dei radicali

Condividi

 

berna3 nov – Rita Bernardini è la nuova segretaria dei Radicali Italiani. Candidata dal leader storico Marco Pannella, candidatura poi condivisa da quasi tutti i delegati, Bernardini è stata eletta al termine del XII Congresso che si è chiuso oggi a Chianciano Terme (Siena)

Deputata radicale coltiva marijuana sul terrazzo

Deputata radicale Rita Bernardini pianta semi di cannabis alla Camera

«Non parlerei di una vittoria ma di un esito bellissimo e di un congresso difficile che ha trovato la propria unità di lotta su obiettivi radicali, a partire dal tema dell’amnistia, del carcere legale a cui ormai siamo obbligati dalla Corte Europea, in merito anche a quanto affermato dallo stesso presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano e dal ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri», ha detto Rita Bernardini in un’intervista a Clandestinoweb.

Pannella & Bonino spa, una holding con bilanci da decine di miliardi

«Peccato che io sia poco potente e importante altrimenti avrebbero sicuramente intercettato anche i miei dati – ha dichiarato in merito alla vicenda Cancellieri – tante, tantissime sono state le volte in cui ho chiamato il Dap in merito alle condizioni dei detenuti, alcuni lontani dalle loro famiglie. In alcuni casi condizioni disumane e centinaia sono stati gli interventi».

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -