De Benedetti: Farò l’editore puro, non scendo in politica

30 ott. – “Sarò un editore completamente puro. Forse l’unico in Italia. Il mio solo interesse sarà la presidenza dell’Espresso”. Dopo la decisione, annunciata ieri, dall’ingegnere Carlo De Benedetti di cedere la quota di controllo della Cir ai figli, oggi il presidente del gruppo editoriale l’Espresso, in un’intervista al Sole24Ore, spiega la sua scelta: “E’ la volontà di dare continuità alla tradizione imprenditoriale familiare iniziata com mio padre”.

Quanto al fatto che la decisione possa preludere a un suo impegno politico, De Benedetti lo esclude “categoricamente”. “Non lo si può minimamente pensare”, sottolinea. (TMNews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -