India: musulmani proibiscono i matrimoni d’amore

13 luglio – Vietati matrimoni d’amore, visite al mercato da sole e telefoni cellulari per le donne sotto i quaranta’anni. Lo ha deciso il consiglio comunale di Asara, un villaggio dello stato settentrionale indiano dell’Uttar Pradesh a soli 70 chilometri da Nuova Delhi.

Lo riferiscono diversi quotidiani indiani, con il giornale Hindu che sottolinea la prevalenza di musulmani nel villaggio e parla di “diktat in stile talebano“. Il consiglio comunale spiega di aver deciso le misure per proteggere le donne “ingenue” dalle influenze corrutrici dei “Romeo della strada” . adnk

Condividi

 

One thought on “India: musulmani proibiscono i matrimoni d’amore

  1. Giusto! Cosa è questa porcata del “matrimonio d’amore”? Questo ludibrio di sensi e di ormoni che ballano ed offuscano il cervello! Basta con gli ormoni satanici! Il matrimonio è un contratto “serio” , ci pensa il padre o li fratello maggiore a fare il “contratto” … 10 cammelli per Tizia , 8 per Caia (meno carina), oppure visto che bisogna pur concedere qualcosa alla modernità , al posto dei cammelli , che ne so …. un’ automobile , un appartamento … e si dirà “beato chi ha una figlia bella come un superattico!”
    Per la miseria se fossi una donna non aspetterei un attimo a convertirmi! Vuoi mettere , come ti protegge l’islam , non ti protegge nessuna religione!
    Nessuno può sposarti prima dei 7 anni , per proteggere la tua privacy ti “permettono” perfino di girare col niqab , per impedirti di fare fesserie da ormoni ,ti proibiscono il matrimonio d’amore! Ma cosa vuoi di più???

Comments are closed.