Coppia di nomadi, truffatori ‘trasformisti’ smascherata da carabinieri

Derubavano anziani spacciandosi per impiegati o forze ordine

TORINO, 26 MAG – Un giorno poliziotti, un altro impiegati del Comune un altro ancora incaricati dall’Enel, ma sempre finti. Due nomadi sinti ‘trasformisti’ accusati di decine di truffe e furti ad anziani sono stati denunciati dai carabinieri di Cuneo.

La scoperta dei ‘supertruffatori’ e’ avvenuta nell’ambito di operazione Carabinieri Piemonte e Val d’Aosta per contrastare la criminalita’ diffusa, in particolare quella che colpisce le ‘fasce deboli’. 26 persone arrestate, 122 denunciate. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -