Coltellate al pranzo dei clochard: marocchino ferisce 2 persone

30 apr – E’ di due feriti non in pericolo di vita il bilancio di una lite avvenuta nel primo pomeriggio di oggi a Roma alla chiesa di Santa Maria in Trastevere, dove quasi ogni domenica la parrocchia organizza dei pranzi per i senza fissa dimora del quartiere.

Dalle prime ricostruzioni della polizia emerge che, intorno alle ore 15:30, un marocchino di 34 anni era stato invitato ad uscire dallo spazio antistante la chiesa, dove si stava svolgendo il pranzo, ed a ritornare poco dopo perchè tutti i posti in quel momento erano pieni. L’immigrato è tornato però con un coltello, aggredendo un addetto dell’ente assistenziale (un italiano di 41 anni) e un altro clochard (un romeno di 21 anni). Entrambi hanno riportato una ferita da arma da taglio all’addome e al momento non sarebbero in pericolo di vita.

L’aggressore è stato quindi bloccato dagli agenti della polizia e ora si trova al commissariato Trastevere, dove è al vaglio la sua posizione. Il coltello è stato sequestrato. Sul posto anche la Polizia scientifica.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -