Shari’a? No grazie!

Mi chiedo perché quando si critica l’islam, si viene accusati di essere un “nemico” o di “odiare”, come se raccontando alla gente le dottrine islamiche di base significa sostenere l’odio verso i musulmani.

L’odio,  è qualcosa che non ci appartiene, ma, è qualcosa che invece riconosciamo negli islamici. Noi siamo contro l’odio e contro chi odia.  Ed è proprio per questo che cerchiamo di esporre quelli che sono gli “insegnamenti” islamici come la shari’a  che include un sistema legalizzato dell’odio.

Mohammad è il modello che ha espresso odio verso i non-musulmani: li ha calunniati, derubati, torturati, violentati, portati via come schiavi e uccisi. E, i musulmani sono tenuti a seguire il suo esempio. Questo il corano lo ripete 91 volte.

Stiamo parlando degli insegnamenti, non della gente, delle persone. Molti, troppi musulmani seguono gli insegnamenti e alcuni sono musulmani solo di nome.

Secondo gli insegnamenti, i non musulmani, debbono essere sottomessi alla shari’a  la legge islamica. Volontariamente o con la forza. E le decine o centinaia di milioni di persone che seguono la dottrina islamica alla lettera stanno attivamente lavorando per questo scopo.

Hanno acquisito il controllo su come l’islam viene insegnato nei libri di scuola americana. Integralisti, fondamentalisti o devoti seguaci che siano, hanno creato organizzazioni negli Stati Uniti e in altre democrazie occidentali, con il preciso scopo di minare le democrazie dall’interno.

Se diciamo che gli insegnamenti del comunismo sostengono le disuguaglianze economiche, questo fa di noi uno che odia?

Se diciamo che i repubblicani sostengono piccoli governi, questo fa di noi un nemico?

Se diciamo che i buddisti credono nella reincarnazione, questo fa di noi un odiatore? Riteniamo certamente no!

Ma perché, se diciamo che gli insegnamenti dell’islam stanno cercando di istituire in tutto il mondo la shari’a, ci rende un “hatemonger”, uno che odia, un odiatore? Tutto questo, non ha alcun senso.

Quindi per saperne di più vorrei sollecitarVi a leggere e rileggere il corano. Poi, se volete ne riparliamo!

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -