32.000 euro a puntata? Bocciato in Cda il contratto della Dandini

Condividi

 

Serena Dandini

Il Consiglio d’amministrazione della Rai, a quanto riferisce l’Adnkronos, ha bocciato il contratto tra Rai e Fandango per la produzione del programma ‘Parla con me’ di Serena Dandini, con 5 voti contrari e 4 a favore.

I voti favorevoli al contratto sarebbero stati quelli dei tre consiglieri dell’opposizione, Rizzo Nervo, Van Straten e De Laurentiis, ai quali si sarebbe aggiunto il voto del presidente Garimberti. Contrari invece i cinque consiglieri di maggioranza, Petroni, Rositani, Verro, Bianchi Clerici e Gorla.

Martedì scorso si era tenuto un incontro a Viale Mazzini, nel quale Fandango aveva confermato di accettare lo ‘sconto’ del 5% rispetto al contratto del 2010, che avrebbe portato il costo a puntata a circa 32.000 euro contro i circa 34.500 del contratto dello scorso anno.

Bocciato Parla con me della Dandini, perso Michele Santoro, lasciato andare Vieni via con me di Fazio e Saviano, la Rai potrà finalmente risparmiare sui costi davvero eccessivi dei troppi programmi di politica e attualità.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -