L’Iraq pronto ad acquistare gli F16 dagli USA

Cacciabombardiere F-16

Un generale iraqeno riferisce che il suo paese è “molto vicino” a chiudere un accordo per comprare fino a 36 cacciabombardieri F-16 della Lockheed Martin Corporation.

Il generale americano Russ Handy, da parte sua, al Pentagono ha dichiarato ai giornalisti che l’Iraq avrebbe acquistato una prima tranche di 18 velivoli, con un totale potenziale di 36. “Si tratta di velivoli molto moderni, a tecnologia avanzata e la prima consegna è in programma per il 2013”.

E’ un affare da 4,2 miliardi di dollari, che doveva essere concluso all’inizio di quest’anno, ma era stato bloccato dal governo di Baghdad. Adesso invece ci sono “promettenti” possibilità che l’affare si concluda in fretta, ha detto Handy.

L’accordo sembrerebbe un preciso messaggio al vicino Iran, per dimostrare che adesso, in caso di problemi, anche l’Iraq avrebbe una potente flotta aerea di cui disporre.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -