Bologna: in due mesi 17 colpi in bar e tabaccherie

Condividi

 

La squadra Mobile della Questura di Bologna ha sgominato una banda di romeni specializzata in ‘spaccate’ e furti in bar e tabaccherie. Quattro componenti della banda sono stati arrestati dagli agenti della Mobile e delle Volanti sabato notte, dopo un lungo inseguimento per le vie del centro.

Secondo le indagini, il gruppo ha compiuto almeno 17 colpi negli ultimi due mesi. La banda, dopo aver selezionato accuratamente gli obiettivi, agiva di notte con trapani, cesoie per scardinare le saracinesche e con tombini usati come ‘arieti’ per infrangere le vetrate di ingresso.

Ogni colpo, hanno ricostruito gli inquirenti, fruttava in media tra i 3 e i 4000 euro.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -