Non è Islamabad, è la Milano di Sala

Milano di Sala: questa la situazione in stazione Centrale, principale porta d’ingresso della città, qualche giorno fa. (Alessabdro Morelli)

Condividi