Covid, Merkel: “Prossimi mesi ancora più difficili”

Angela Merkel si aspetta un’evoluzione dell’epidemia del Covid “ancora più difficile” nei prossimi mesi con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno. “Nei prossimi mesi dovremo tenere bassi i numeri delle infezioni mentre trascorreremo il tempo al chiuso, negli uffici e nelle scuole ed a casa”, ha detto ai giornalisti la cancelliera tedesca.

Per la Merkel la scuola è una priorità da proteggere durante la crisi provocata dall’epidemia del coronavirus: la cancelliera tedesca ha detto che “farà tutto il possibile per impedire che i bambini diventino gli sconfitti dall’epidemia”. adnkronos

Condividi