Scuola, Azzolina: se alunno positivo valutiamo quarantena in classe

Se un alunno risulta positivo al coronavirus “potrebbe anche andare in quarantena la classe: è una cosa che stiamo valutando in queste ore”: così la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina a In Onda (La7).

Quanto al problema lavorativo che si crea per i genitori, “ci sono categorie di lavoro differenti e il governo ha il dovere di pensare a ciascuna di esse”, ha detto la ministra, sottolineando che ci sono “interlocuzioni” all’interno del Governo ma precisando: “Non sono ministro dell’economia o della famiglia”.

“Non è necessariamente la donna a dover restare a casa”, ha tenuto a dire Azzolina, “questa potrebbe essere l’occasione per modernizzare un po’ il paese, incentivando in qualche modo che siano anche i papà a occuparsi dei figli”. (askanews)

Condividi