Orwell 2020: un’oligarchia senza volto usa ogni mezzo di controllo, anche violento

In pochi si stanno , temo, rendendo conto delle pesantissime analogie fra l’attuale fase storica e il sinistro mondo bolsvevizzato e stalinista descritto da Orwell in 1984. La sistematica e capillare disinformazione e il pesante controllo mediatico tipico del politically correct associato ad un indottrinamento aggressivo sono degni del Ministero della Verità Orwelliano e le vestali odierne di tale ordine della sua Psicopolizia.

Se sostituite la terminologia orwelliana con fake news associate a tutto ciò che contesta la versione di regime delle cose, con l’accusa di negazionismo a chiunque non condivida le opinioni di volta in volta dominanti nell’establishment sulla vita , sull’economia , sul sesso , sulla famiglia, sul clima , sulla UE , l’Onu o l’Oms, con l’ulteriore accusa di omofobia allargata persino ai reati assimilabili a quelli di opinione , avrete il quadro di ciò che sta avvenendo!

È letteralmente vietato esprimersi contro il pensiero unico del Regime dominante, per non parlare di operare contrastandolo concretamente e chi lo fa viene seppellito da una infinita ridda di diffamazioni , se non di vere e proprie azioni giudiziarie o tentativi di intimidazione similari.Dal grottesco Russia Gate contro Donald Trump , alle accuse a Johnson , Trump stesso e Bolsonaro di essere gli untori del Virus cinese ,alla beatificazione di personaggi debolissimi e privi di contenuto reale come Greta , fino all’assoluzione a prescindere del tiranno comunista cinese Xi Jin Ping e di regimi e associazioni ignobili come la teocrazia iraniana e Hamas! Fino ad arrivare in Italia ai processi farseschi contro Salvini e alle offese vergognose alla Giorgia Meloni! Il tutto condito con l’uso sfrenato della scienza sanitaria per imporre uno stato permanente di controllo forzoso dei cittadini e di radicalizzazione del controllo informatico degli stessi , realizzando forme di asservimento sociale che solo Orwell aveva avuto l’ardire di prevedere!

Aggiungo la folle azione di messa in discussione di tutta la gloriosa storia occidentale ed euro americana, con gli scandalosi oltraggi a personalità meravigliose come il grande navigatore ed esploratore Cristoforo Colombo e Sir Winston Churchill! O in Italia al grande giornalista e pubblicista Indro Montanelli! Tutta la grande storia occidentale che ha portato civiltà, progresso , tecnologia , libertà e spirito critico in tutto il globo viene ridotta da alcune frange estremiste , violente e ignoranti come i deprecabili antifa statunitensi , a vicenda quasi criminale da rimuovere come fosse oscena e non invece degna del più alto rispetto e venerazione.

È il mondo ribaltato che si vorrebbe fare ritornare ad uno status arcaico di paura diffusa e intimidazione crescente ad opera di masse indistinte, controllate e strumentalizzate da una oligarchia senza volto che usa ogni mezzo di controllo, anche violento e autoritario ,per imporsi sul libero arbitrio dei popoli occidentali e degli Stati Nazione. Dobbiamo reagire alle loro psicopolizie , alle loro minacce e ricatti fino a che saremo in tempo , pena l’estinzione del nostro grande filone storico , culturale e spirituale occidentale mediterraneo e atlantico, egiziano , sumerico e greco classico prima e giudaico cristiano poi! Non facciamoci travolgere e svegliamoci a pochi passi dal baratro!

Francesco Squillante

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi