Il significato dei confini

Condividi

 

I confini segnano il passaggio dallo stato brado e indistinto dell’uomo a forme progressivamente sempre più organizzate di aggregazione . Cito le Mura di Gerico che potrebbero aver delimitato una delle prime Città della Storia . In questo modo un insieme significativo di persone decide di trasformarsi in una entità organizzata che prescinde dall’oggi e si proietta nel futuro , un insieme governato che si pone obiettivi e li persegue.

Senza questo cambiamento non sarebbe nata la civiltà! Poi nel tempo possono nascere forme di aggregazione più ampie , ma può sorge di pari passo il problema di come governare tali aggregazioni in modo democratico! Credo che questo sia un tema molto attuale , anzi è il Tema dei Temi nell’era della globalizzazione e delle spinte centrifuche a danno degli Stati Nazionali.

Francesco Squillante

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -