Usa 2020, Rolling Stones contro Trump: non usi la nostra musica

I Rolling Stones contro Donald Trump: il presidente Usa è accusato di aver usato nei suoi raduni brani della band nonostante il parere contrario di Mick Jagger e soci. Gli Stones hanno dichiarato che il loro team legale sta lavorando con l’organizzazione per i diritti musicali Bmi per interrompere l’uso del materiale nella campagna di rielezione di Trump: “L’uso non autorizzato delle loro canzoni costituirà una violazione dell’accordo di licenza”.  tgcom24.mediaset.it

Condividi

 

One thought on “Usa 2020, Rolling Stones contro Trump: non usi la nostra musica

Comments are closed.