Firenze: pedopornografia e violenza sessuale, arrestato capo di setta satanica

Con l’accusa di riduzione in schiavitù, violenza sessuale e pornografia minorile è stato arrestato un giovane ritenuto a capo di una setta satanica.

La squadra mobile della questura di Firenze e il servizio operativo centrale della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato di Roma hanno eseguito l’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Firenze su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo toscano.  adnkronos

Condividi