Airport, appello a Mattarella: sostegno per comparto Noleggio con Conducente

Condividi

 

Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Al Sig. Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte
Al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti
Alla Sindaca di Roma Virginia Raggi

ll.mo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,

Le scriviamo in nome e per conto dei 97 soci e 13 dipendenti della cooperativa sociale di lavoro AIRPORT. Dal 1978, ci occupiamo di noleggio con conducente con 94 autorizzazioni di NCC di Roma e 3 di Fiumicino e come comprenderà, attualmente ci troviamo a dover fronteggiare una situazione divenuta ormai insostenibile a causa dell’emergenza Covid-19. Il blocco totale delle attività lavorative, assolutamente necessario per motivi sanitari, ha chiaramente messo in ginocchio l’intera economia italiana, del nostro comparto e quindi di tutti noi Soci e dei nostri dipendenti della Cooperativa Airport.Il nostro, è uno di quei lavori che non può essere svolto da casa, in “smart-working”: rientriamo in quelle categorie che solo operando tutti i giorni, possono trovare il necessario sostentamentoper le loro famiglie.

Lo stop forzato, la previsione di una ripartenza comprensibilmente rallentata, sta avendo e continuerà ad avere effettivi catastroficisul lavoro svoltonel 2019, e sull’attualedel 2020 e probabilmente sul 2021. Di certo questo capitolo della vita,ha impresso nella nostra mente l’incertezza e la fragilità di un sistema che non è stato in grado di fermare ildrammache continuiamo a vivere e che porteràconseguenze molto serie al mondo dei lavoratori.

La Cooperativa Airport, con i suoi Soci e lavoratori dipendenti, contribuisce da più di 40 anni alla crescita dell’economia reale del paese, ed avendoperso l’unica fonte di sostentamento, per causenon dipendenti dalle nostre competenze, chiedeun segnale chiaro e preciso al Governoe quindi un incontro alle istituzioni locali di competenzanel quale poter trattare l’argomento in modo costruttivo e professionale.

Vogliamo tenere in vita la Cooperativa Airport e continuare a far vivere tutte le famiglie che dipendono da noi, lasciando ai nostri figli una eredità e una prospettiva di futuro.

Cordialmente.Coop.Di Lavoro Airport –Soc.Coop.

Il Presidente
Il Vicepresidente
Il CdaI Soci

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -