Scuola a distanza, atti osceni durante video-lezione: bambini sconvolti

Condividi

 

Un episodio deplorevole è accaduto per una classe di bambini dell’istituto di un Comune del circondario di Maglie in provincia di Lecce. Nel corso di una video-lezione, sulla piattaforma dedicata alla scuola elementare del comune salentino, un uomo si è collegato e si è masturbato davanti ai bambini. Come scrive il Quotidiano della Puglia, i fatti risalgono a qualche giorno fa e a darne notizia è stata la dirigente scolastica che ha presentato formale denuncia alla polizia postale, è seguita l’apertura del fascicolo alla Procura per atti sessuali aggravati dalla presenza di minori e di accesso abusivo a un sistema informatico. L’identità dell’uomo, per il momento, resta sconosciuta.

La polizia postale sta cercando di risalire al dispositivo e all’ip a questo attribuito, adoperato per inserirsi in “Collabora”. Quest’ultima è piattaforma ideata appositamente per gli alunni della scuola elementare, che permette l’accesso dal pc, dal tablet e dallo smartphone per condividere materiale didattici, l’assegnazione e la correzione dei compiti in modalità remota, nonché la pianificazione e lo svolgimento delle videolezioni in questi mesi di emergenza da Coronavirus che ha portato alla chiusura di tutte le scuole italiane. Per accedere alla piattaforma è necessario l’invito attraverso apposito link inviato dal docente.



Nei mesi scorsi ci sono stati problemi tecnici in relazione all’utilizzo del portale. Casi di hackeraggio registrati nelle scorse settimane, aveva portato all’innalzamento del livello di sicurezza. Questo porta ad accedere nelle classi virtuali solo chi ha registrato un account con le credenziali della scuola. L’uomo, come riferito nella denuncia della dirigente scolastica, si sarebbe presentato una prima volta, per poi ritirarsi rapidamente. Al secondo ingresso si è manifestato con gli atti sessuali. Gli inquirenti ora stanno cercando di capire come abbia ad avere accesso alla piattaforma dedicata ai bimbi della scuola elementare del comune salentino.  affaritaliani.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -