Poliziotto ucciso a Napoli, presi altri due Rom

foto Ansa

NAPOLI – Sono stati rintracciati nella serata di ieri anche gli altri due componenti la banda di malviventi coinvolta nell’incidente in cui ha perso la vita l’agente scelto Pasquale Apicella. I due sono sotto interrogatorio.

Sono stati invece arrestati i malviventi bloccati ieri mattina: si tratta di due serbocroati, 27 e 40 anni, entrambi residenti nel campo rom di Giugliano in Campania (Napoli). Gli investigatori della Polizia di Stato contestano ai due l’ omicidio volontario, lesioni personali dolose, tentativo di rapina aggravata e ricettazione.  ansa

Poliziotto ucciso, associazione Rom: ‘ira razzista fascista nazista italiana’

Condividi