Crisi coronavirus, servono 1800 miliardi. Von der Leyen: la ripresa sia Green

Condividi

 

BRUXELLES, 28 APR – Per ricostruire “le nostre economie dopo il coronavirus, dobbiamo investire in modo intelligente. La nostra bussola sarà il Green Deal europeo, che può trasformare le nostre economie e società, per affrontare i cambiamenti climatici”.

Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in un videomessaggio su Twitter. Serve una ripresa verde – afferma – “per il futuro del nostro pianeta e dei nostri figli”.



Per rilanciare l’economia dell’Unione europea dopo la crisi provocata dalla pandemia di Covid-19, che abbatterà in misura considerevole la produzione continentale, potrebbero occorrere risorse “non inferiori al 10% del Pil dei 27 Stati membri”, cioè circa 1,8 trilioni di euro, o 1.800 mld di euro. La stima è emersa durante il dibattito nel collegio dei commissari europei del primo aprile scorso a Bruxelles, riporta il verbale della riunione consultato dall’Adnkronos.

Crisi coronavirus, Timmermans: “si rischia smantellamento Eurozona”

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -