Violazione quarantena a Villamassargia, Pili: “Limitare potestà genitoriale è assurdo”

Condividi

 

Mauro Pili su Fb: “minacciare di limitare la potestà genitoriale mi sembra un po’ troppo.  Che un comune, in questo caso quello di Villamassargia, arrivi a minacciare di ricorrere al tribunale dei minorenni addirittura per limitare la potestà dei genitori sul bambino appare una forzatura sotto ogni punto di vista

Limitare la potestà dei genitori significherebbe attentare in maniera sproporzionata e grave al sacrosanto diritto dei propri genitori di esercitare la potestà genitoriale. Non si può minimamente pensare che si possano, in questa fase, adottare o proporre provvedimenti che sottraggono i figli ai propri genitori.

Ci può stare una multa, forse, ma la potestà dei genitori non si tocca e non si minaccia.”

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -