Il sermone di Conte: avremo più tempo per riflettere sulla nostra vita

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ci fa il sermone moralista  da palazzo Chigi, al termine del Cdm che ha varato un nuovo decreto sull’emergenza coronavirus. “E’ una prova durissima. In queste giornate costretti a stare a casa avremo più tempo per riflettere sulla nostra vita – osserva il presidente del Consiglio – E ne trarremo insegnamento”.

Inoltre ”sono convinto che questa prova difficilissima ci renderà migliori. Questo periodo è anche l’occasione per fare riflessioni che di solito non facciamo perché presi dal tran tran frenetico di ogni giorno. L’Italia non ha mai affrontato problematiche di questo tipo”.

“Stiamo vivendo una situazione drammatica ma stiamo reagendo in modo efficace rispetto a quello che era la situazione di partenza” osserva ancora.

Condividi