Coronavirus, muore carabiniere di 47 anni

Un’altra vittima del coronavirus tra le forze dell’ordine: a Bergamo nella notte è morto un carabiniere di 47 anni, appuntato scelto dell’Arma. Era ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Il militare era in servizio da anni alla centrale operativa del comando provinciale di via delle Valli. Sposato, lascia una figlia di 10 anni.

E’ deceduto mella tarda serata di ieri, a causa delle complicanze di una polmonite da coronavirus. L’Arma dei carabinieri “esprime le sue profonde condoglianze e piange così la seconda scomparsa a causa di questa terribile malattia”

Condividi