Coronavirus, morto operatore 118 a Benevento. Aveva 57 anni

Era un operatore del 118, il 57enne di Solopaca (Benevento) positivo al Covid-19 e morto oggi nell’ospedale San Pio di Benevento, primo paziente positivo al coronavirus deceduto nella provincia sannita. L’uomo lavorava alla centrale operativa del 118 di Benevento e non risulta prestasse servizio a bordo delle ambulanze.

Alla morte dell’uomo, che per lavorare stava benissimo, è sopraggiunto il solito commento spregevole: “aveva patologie pregresse”.

Condividi