UE-BCE, sta per crollare il castello di menzogne

MALVEZZI ► “Abbiamo dato 92 miliardi alla UE e 58 al MES… Potevamo costruire 500 ospedali”

Le misure annunciate dal Governo per far fronte all’emergenza coronavirus promettono 25 miliardi di euro da stanziare in questi mesi. Questi soldi sarebbero da destinare ad un risanamento dell’economia italiana messa in ginocchio dalla situazione di quarantena a cui è sottoposto tutto il Paese.

Nel frattempo continuano a far discutere le parole di Christine Lagarde: “Non siamo qui per chiudere gli spread” che hanno fatto insorgere molti che, sottolineano, come il nostro Paese sia contributore netto in Europa.

Quali sono le misure che dovrebbe adottare la BCE per aiutare l’Italia? I soldi tagliati alla sanità dove sono stati reinvestiti? Quanti soldi servirebbero per riportare la sanità italiana ai fasti di un tempo?

Ecco cosa ne pensa Valerio Malvezzi intervenuto ad ‘Un Giorno Speciale’ con Fabio Duranti e Francesco Vergovich.

di RadioRadioTV

Condividi